Accoglienza

Comunità Alloggio La Resilienza

Domanda di Accoglienza

Per essere accolti presso la Comunità Alloggio è necessario compilare la domanda di pre-inserimento su questo sito, oppure rivolgersi alla segreteria e presentare la domanda predisposta, fornendo alcune informazioni sullo stato di salute della persona interessata. Valutata la domanda in modo positivo, il nominativo della persona viene inserito in lista d’attesa. Nel momento in cui vi sia la disponibilità la segreteria contatta la persona o i familiari per definire le modalità di ingresso.

Accoglienza e Inserimento

Quando l’ospite e il familiare giungono alla Comunità Alloggio vengono accolti dal Responsabile e dal Referente che presentano la stanza assegnata e informano riguardo ai vari spazi dell Comunità Alloggio e sull’organizzazione interna (orario pasti, riposo, eventuali attività proposte). L’Ospite e il familiare si accomodano nella propria stanza e procedono nel sistemare il proprio corredo. Successivamente si presenta loro l’Educatrice che poi si adopererà per facilitare la conoscenza con gli altri ospiti della Comunità.

Valutazione Multidimensionale

Al momento dell’accoglienza vengono definiti gli eventuali bisogni assistenziali, infermieristici e riabilitativi dal Responsabile e dalla Referente per poter pianificare gli interventi necessari. In base a tale valutazione, vengono definiti gli accordi contrattuali. Successivamente, viene predisposto il Contratto e la persona, o un suo familiare, procede alla sottoscrizione per accettazione. Entro 20 giorni dall’ingresso verrà compilato il P.A.I. (Piano di Assistenza Individualizzato) che sarà sottoposto all’approvazione dell’ospite e del suo familiare con le eventuali integrazioni agli accordi contrattuali.

Dimissioni

L’ospite e il familiare, compilando l’apposito modulo, concordano il giorno della dimissione con la segreteria che ne darà comunicazione al Responsabile. Il preavviso non verrà richiesto in caso di ricovero d’urgenza. Se richiesta, viene rilasciata copia della cartella personale. Gli operatori avranno cura di favorire i saluti fra l’ospite e il gruppo della Comunità. L’ultimo giorno di permanenza la persona o il familiare ritireranno i beni personali.

Come si compone il tariffario

Retta base

In stanza singola o doppia

Include
  • Servizio alberghiero
  • Servizio di ristorazione
  • Servizio di supervisione di operatori qualificati nei momenti più delicati della giornata (alzata, messa a letto, supervisione notturna).
Servizi accessori

Non inclusi nella retta base

Tariffe a parte
  • Servizio lavanderia indumenti personali
  • Parrucchiera e/o Estetista (listino presso il punto informazioni)
  • Servizio di trasporto
  • Assistenza alla persona: infermieristica e fisioterapica.
Entro i primi due giorni di permanenza in Comunità Alloggio, in base anche alla valutazione elaborata con il Responsabile, l’ospite e il familiare concordano con la segreteria la retta giornaliera costituita dalla retta base e dall’eventuale tariffa del servizio accessorio scelto.